NORMATIVE


Impresa 4.0

Misura economica di incentivazione prorogata nella legge di bilancio 2018, in cui sono previste le agevolazioni fiscali chiamate “Iperammortamento e Superammortamento”, utilizzabili dalle imprese italiane che investono nelle tecnologie digitali compatibili con l’offerta di Smart Precast. Il team di Smart Precast vi supporta anche nell’iter di redazione della pratica giurata per il riconoscimento dell’investimento come iperammortizzabile.


Eurocodice per monitoraggio strutture

L’evoluzione delle costruzioni verso organismi strutturali sempre più complessi, sofisticati, al limite delle capacità di resistenza dei materiali impiegati, determina l’opportunità di conoscere il comportamento della costruzione nel tempo e la storia delle sollecitazioni cui è sottoposta. L’acquisizione di dati sul comportamento delle strutture sotto le azioni sollecitanti è un’esigenza che si manifesta sempre più attuale, che si ottiene con il monitoraggio strutturale. Tale monitoraggio si effettua con l’impiego di una rete di sensori opportunamente disposti sulla struttura; sistemi di acquisizioni dati che uniti al sistema di trasmissione dati verso unità remote di elaborazione, permettono di alimentare software che analizzano il corretto comportamento della struttura nel tempo. Le origini di Smart Precast partono da anni di esperienza nella realizzazione di grandi edifici industriali e commerciali, per i quali è stato messo a punto un brevetto che prevedeva una rete di comunicazione digitale inserita nella nuova struttura in realizzazione che ne monitorava i comportamenti nel tempo, inviando i dati ad unità remote di calcolo.


Decreto Legislativo 102/2014

Obbligo a partire da Gennaio 2018 di monitoraggio e diagnosi energetica per le grandi imprese e le imprese energivore. L’ENEA, agenzia nazionale per le nuove tecnologie, ha stabilito che tutti i soggetti obbligati a fare la diagnosi nel 2015, dovranno possedere dati misurati di consumo energetico mediante l’implementazione di idoneo sistema di misura energetico o adeguate campagne di misura, che dovrà essere operativo a partire dal 01/01/2018. E’ infatti necessario avere il 2018 come anno di misure per la stesura della prossima diagnosi energetica da eseguirsi entro il Dicembre 2019. Il team di Smart Precast negli ultimi tre anni ha collaborato con una delle maggiori società italiane di efficientamento energetico, sviluppando anche sistemi di telemonitoraggio energetico, dai più semplici ai più complessi, maturando una consolidata esperienza in questo ambito.


Decreto Legislativo 257/2016

Il decreto in vigore stabilisce l’installazione di colonnine di ricarica elettrica nelle città metropolitane, nelle aree urbane e sulle strade extraurbane, statali ed autostrade, definendo quelli che sono i requisiti minimi per la costruzione di infrastrutture per i combustibili alternativi. La possibilità per un nuovo progetto edilizio di conseguire il titolo abilitativo, sarà così vincolata alla predisposizione di infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici. Il team di Smart Precast ha sviluppato diverse applicazioni digitali che permettono di migliorare l’erogazione e la gestione del servizio di ricarica elettrica.